Ricerca nel sito
  1. Home /
  2. Blog /
  3. novità dal mondo Optoi /
  4. Nuovo Restyling per il sito del Gruppo Optoi

Nuovo Restyling per il sito del Gruppo Optoi

Optoi website
Di recente il sito del Gruppo Optoi ha subito un profondo restyling. Poiché un sito web è la vetrina di ogni azienda, non è un evento di poco conto.
Per capire meglio di cosa si tratta ci siamo brevemente confrontati con il responsabile della comunicazione del Gruppo, Marcello Benazzoli.

 

Marcello, perché il Gruppo Optoi ha deciso di aggiornare il suo sito?

Una premessa che credo importante: il nostro è un gruppo in crescita, e in forte evoluzione, con importanti prospettive per i prossimi anni, come ha spiegato anche ai media il nostro presidente Alfredo Maglione. E l’evoluzione si riflette naturalmente su tutto, incluso il sito, che è per così dire la vetrina del Gruppo Optoi. Abbiamo ritenuto necessario e auspicabile, quindi, un suo restyling, non soltanto formale-estetico ma anche sostanziale, ottimizzando il buon lavoro già svolto negli anni precedenti. Il sito aggiornato presenta vari miglioramenti, a partire dall’usabilità per i nostri clienti, le cui esigenze e priorità sono sempre al centro del nostro lavoro.

Quale è stata la filosofia che ha animato questo restyling?

Si tratta di un processo strutturato. Il restyling del sito è il primo passo verso un percorso di marketing online che darà sempre più visibilità ai nostri sensori ottici Made in Italy. Voglio ricordare, peraltro, che il Gruppo Optoi non vende la sua tecnologia solo ad aziende italiane, ma la esporta in tutto il mondo, a cominciare dall’Europa. Un sito aggiornato, in lingua inglese come in lingua italiana (ma non escludiamo versioni in altre lingue, nel prossimo futuro), è una condicio sine qua non per procedere nella direzione auspicata.

Quali sono le caratteristiche principali del nuovo sito del Gruppo Optoi?

Il focus è, ancora di più, sui prodotti del Gruppo. Com’è noto noi facciamo “innovazione concreta”, e quindi il prodotto è davvero centrale. Grazie al restyling il sito consente di avere uno sguardo a 360° sulla nostra produzione, in grado di coprire ogni esigenza di sensoristica ottica che i nostri clienti possono avere.

Quanto conta nel sito la dimensione visiva?

Molto. Anche se il restyling non si è limitato solo all’estetica, la sua nuova grafica riprende l’elemento circolare del nuovo logo Optoi. E in effetti proprio il nuovo logo è il simbolo della trasformazione che stiamo vivendo.

Le tre sezioni principali sono prodotti, applicazioni e competenze. Perché?

In parte l’ho spiegato poco fa. Come dicevamo, il focus è sui prodotti, e in particolare sulle specifiche applicazioni nei cinque mercati di riferimento del Gruppo Optoi: l’Industriale, la Mobility, l’Aerospaziale, il Biomedicale e il Green. Ovviamente alla base di ciò c’è il nostro know-how, le nostre competenze, che consentono di realizzare una tecnologia interamente Made in Italy, dalla progettazione fino alla produzione e vendita dei sensori ottici sul mercato.

Il sito ospita anche un blog?

Sì. Da un po’ di anni abbiamo un blog su Medium, un portale di qualità statunitense, ma in concomitanza con questo restyling abbiamo deciso di integrare il blog all’interno del sito, per raccontare meglio ai nostri clienti e partner chi siamo e cosa facciamo.

 

Autore Webmaster
Torna alle notizie