Ricerca nel sito
  1. Home /
  2. Prodotti /
  3. Sensori di posizione /
  4. Sensori ottici puntuali

Sensori ottici puntuali

I sensori ottici puntuali rilevano una singola posizione dello stelo in un cilindro idraulico. Sono integrati, difficilmente manomissibili e insensibili ai campi elettro-magnetici.
Abbiamo progettato i sensori ottici di posizione appositamente per macchine agricole e movimento-terra; la particolare resistenza dei sensori ne garantisce un ottimale funzionamento anche quando le macchine su cui sono applicati vengono utilizzate in ambienti ostili.

Modelli, caratteristiche e specifiche tecniche dei sensori ottici

Modello Tipo Alimentazione (V) Corrente di uscita (mA) Tipo di uscita
OIS21C Sensore ottico puntuale 7V - 30V 700-2400 mA PNP
OIS25 Sensore posizione singola con diagnostica 30V 150 mA PNP
OIS27 Sensore di posizione singola ridondato 7V - 15V / 21V - 30V 50 mA PNP
OIS29 Sensore ottico puntuale compatto 8V - 15V 20 mA PNP

Funzionamento e applicazioni

Le applicazioni principali dei sensori ottici puntuali sono la misura di centro o fine corsa su cilindri sterzo, stabilizzatori, cilindri telescopici. A differenza dei sensori ottici assoluti, i sensori ottici puntuali rilevano un punto preciso dello stelo rilevando così l’esatta posizione dell’assale.
Tutti i prodotti