Ricerca nel sito
  1. Home /
  2. Prodotti /
  3. Sensori di posizione /
  4. Sensori ottici assoluti

Sensori ottici assoluti

I sensori ottici assoluti rilevano la posizione assoluta dello stelo di un cilindro idraulico. Misurano la corsa con accuratezza elevata, inferiore a 0.1mm, sono integrati e non comportano lavorazioni meccaniche invasive come la foratura dello stelo. Le applicazioni principali di questi sensori sono la misura continua su cilindri sterzo, sospensioni, stabilizzatori.

Modelli e specifiche tecniche

Modello Tipo Alimentazione (V) Resistenza di carico (kΩ) Tipo di uscita
OIS22 Sensore ottico assoluto 8V - 30V 20 - 100 kΩ Analogica 0,5 - 4,5 V

Funzionamento e applicazioni

I sensori ottici assoluti sono progettati per il settore mobility, in particolare possono essere applicati su macchine agricole e movimento-terra che lavorano in ambienti anche molto ostili.
A differenza dei sensori ottici puntuali, i sensori ottici assoluti rilevano la posizione assoluta dello stelo ed è quindi possibile conoscere continuamente l’esatta posizione dello stelo all’interno del cilindro.

Schede tecniche

Tutti i prodotti